Villaggi a Otranto

Imperdibili villaggi turistici nel Salento a Otranto

Trustpilot

Lasciati ispirare dai nostri villaggi turistici Otranto selezionati per te

Se ancora non hai prenotato da alcuna parte per la tua prossima vacanza, scegli i villaggi a Otranto che trovi sul nostro portale: in questa maniera, potrai vivere un indimenticabile momento di relax.

Nicolaus Club Alimini Smile a Otranto

Nicolaus Club Alimini Smile

Villaggio per famiglie a pochi km da Otranto

Family Village a Otranto

Family Village

Villaggio per famiglie immerso nel verde nei pressi dei Laghi Alimini

Blumare Village a Otranto

Blumare Village

Grazioso villaggio nei pressi di Otranto

Hotel Club Koinè a Otranto

Hotel Club Koinè

Hotel 4 stelle nei pressi dell'oasi protetta in località Alimini

Baia Dei Turchi Resort a Otranto

Baia Dei Turchi Resort

Ambienti eleganti con richiami all’orientalismo e alla cultura Zen

Voi Alimini Resort a Otranto

Voi Alimini Resort

Villaggio 3 stelle sul mare, adatto anche a famiglie

Le Cale D'Otranto Beach Resort a Otranto

Le Cale D'Otranto Beach Resort

Villaggio per over 12 anni direttamente sul mare


In quali villaggi a Otranto soggiornare durante le vacanze pugliesi

Situata nella provincia di Lecce, Otranto è una delle splendide città della Puglia che, di anno in anno, offre ospitalità ai turisti provenienti da ogni dove. Questo comune, che si caratterizza per essere quello più collocato ad oriente di tutta la penisola italiana, si affaccia sul mar Adriatico e ti consente di vivere una splendida vacanza al mare prenotando direttamente in uno dei nostri meravigliosi villaggi resort di Otranto. Consultando l’elenco dei villaggi sul mare nel Salento e ad Otranto, potrai ben notare che vi sono soluzioni ideali per ogni tasca, ma anche per tutte le necessità.

Ad esempio, se viaggi con tutta la tua famiglia, potrai prenotare in uno dei villaggi ad Otranto sul mare per bambini: queste strutture, solitamente, offrono tutti i confort del caso ai genitori, così che questi ultimi si possano prendere cura dei piccoli senza stressarsi. I villaggi di Otranto, peraltro, si trovano anche poco distanti da luoghi d’interesse, suggeriti anche per le famiglie con i bambini: ad esempio, la Baia dei Turchi si trova solamente a 15 minuti di distanza. Quest’oasi protetta dei Laghi Alimini - nota soprattutto per via della tradizione che la ricorda come porto d’approdo per i guerrieri turchi che volevano attaccare la città - è un vero paradiso terrestre.

Una volta che giungerai sul posto, potrai ammirare la splendida spiaggia con una folta pineta alle sue spalle e, a soli 10 minuti da questo luogo, si trova pure la riserva vera e propria, con i laghi interni e il mare. Un altro luogo che merita una visita è sicuramente quello della piccola spiaggia di Porto Badisco: anch’essa si trova a soli 10 chilometri circa dai villaggi collocati ad Otranto sul mare ed offre uno spettacolo unico. Pensa che questo luogo, secondo la tradizione, è noto per esser stato prescelto da Enea per il suo sbarco; inoltre, a racchiudere questo pezzo di paradiso, vi è la Grotta dei Cervi, con tanto di pittogrammi risalenti alla Preistoria che, però, non sono visibili al pubblico. Se vuoi stupire i tuoi familiari, però, ti suggeriamo di far rotta con la tua automobile verso la Torre Sant’Andrea e la Conca Specchiulla, ad una decina di chilometri circa da Otranto: la vista rocciosa di cui potrai godere sarà a dir poco eccezionale e maestosa.

D’altro canto, non possiamo fare a meno di menzionare anche la Grotta Zinzulusa, posta tra Castro e Santa Cesarea Terme: affidandoti ad un servizio barche sul luogo, potrai raggiungere questo meraviglioso luogo creato dalla natura e approdare anche in una piccola spiaggia. Durante le tue ferie ad Otranto, non potrai neppure fare a meno di visitare Santa Maria di Leuca: questo luogo – situato a 60 chilometri dalla città - merita sicuramente una visita grazie al suo bel lido sabbioso e dorato, circondato da tanti punti di ristoro dove potrai fermarti per assaporare alcune delle prelibatezze tipiche del posto, come una buona tiella di riso patate e cozze, degli ottimi gamberetti rosa di Puglia fritti o, perché no, delle ostriche rosse.

Spostandoci dal mare di Otranto e delle città limitrofe, vogliamo ricordarti di fare una visita pure alla Cava di Bauxite con il suo laghetto (non balneabile): il colore rosso del minerale utilizzato per la produzione dell’alluminio, dona un aspetto alquanto affascinante insieme alla vegetazione circostante ed al laghetto color smeraldo brillante. In questa località, non potrai certamente fare a meno di scattare una foto ricordo e condividerla con i tuoi amici!

Le bellezze naturali (e non solo quelle) a quattro passi dai villaggi

Affidandoti ad una delle nostre strutture e non ad un qualunque hotel ad Otranto sul mare con formula all inclusive, sarai certo di non investire inutilmente il tuo denaro: alcune delle promozioni per i nostri villaggi ad Otranto sul mare con pensione completa ti consentiranno pure di mangiare a buffet, dalla colazione alla cena, con tanto di bevande incluse.

In questa maniera, non avrai neppure l’imbarazzo della scelta quando dovrai preparare i pasti a tutta la famiglia o ai tuoi amici. Ad ogni modo, una volta che sceglierai di soggiornare nei villaggi di Otranto e dintorni potrai pure approfittarne per scoprire le bellezze di questa città: come abbiamo sottolineato a più riprese sul nostro sito, la Puglia non è solo “vacanza al mare”, bensì offre diversi spunti per delle gite interessanti anche in città. Ad esempio, potrai visitare i vari edifici religiosi come la chiesa di San Pietro - che è nello stile bizantino - ma anche la Cattedrale dell’Annunziata, dove al suo interno sono conservate le reliquie dei Santi martiri della città di Otranto.

Spostandoti leggermente fuori dalla città e, più precisamente, sulla collina di San Giovanni, troverai le catacombe che risalgono addirittura all’età paleocristiana. Come non citare, poi, il castello aragonese tra i luoghi meritevoli di una visita durante la tua permanenza nei villaggi ad Otranto a due passi dal mare? La costruzione, che offrì addirittura il suo nome al primo romanzo gotico della storia, fu costruita proprio per volere di Alfonso d’Aragona, tra il 1485 ed il 1498: oggigiorno, non si può fare a meno di visitarlo ed ammirare le mura che si affacciano direttamente sul mare di Otranto.

Durante la tua permanenza presso uno dei nostri villaggi ad Otranto sul mare con formula simile a quella del residence, potrai anche approfittarne per andare a visitare le cosiddette torri costiere. Sul territorio pugliese, difatti, è possibile imbattersi molto comunemente in questa tipologia di costruzione: ad esempio, tra le torri difensive da andare a vedere per immergersi ai tempi di Carlo V, al XVI secolo, vi sono la torre Fiumicelli, la torre Sant’Emiliano, la Torre dell’Orte, la torre di Santo Stefano e quella di Serpe.

Giunto a questo punto, non possiamo far altro che risvegliare in te la voglia di partire, incoraggiandoti a scoprire tutte le promozioni ed i last minute disponibili sul nostro sito: controlla immediatamente la disponibilità di strutture ideali per le tue esigenze e, per qualunque necessità, affidati anche al nostro servizio di assistenza clienti.